Pizza semi integrale

Cooks in
10 minuti a pizza circa o con il fornetto elettrico 3/4 minuti a pizza
Dificulty
Facile
Serves
4 persone
Added on
Dicembre 15, 2017
Added by

Questa ricetta della pizza semi integrale, risulterà estremamente digeribile e leggera, grazie soprattutto alla lunga lievitazione e alla piccolissima quantità di lievito. La cottura nel fornetto da pizza rispetto a quella nel forno domestico,renderà la preparazione più fragrante e leggera perché la cottura su pietra toglierà l’umidità dell’impasto.Vi consiglio di usare farine di qualità, macinate a pietra e non molto raffinate, non solo per un discorso salutistico, ma anche per un risultato eccellente. Provatela poi mi direte!


Ingredients

  • 400 gr Farina macinata a pietra per lunghe lievitazioni
  • 200 gr Farina di grano integrale bio
  • 360 gr Acqua minerale naturale
  • 2 gr Lievito di birra fresco
  • 20 gr Ilio extravergine di oliva
  • 5 gr Sale fino
  • Per il condimento
  • A vostro piacimento

Method

Impastiamo la pizza

stemperiamo il lievito in pochissima acqua, contemporaneamente preleviamone un mezzo bicchiere e sciogliamoci il sale, mettiamo le farine nella ciotola della planetaria e dopo aver formato un incavo centrale, versiamoci il lievito diluito,l’acqua a temperatura ambiente, l’olio e l’acqua salata. Impastiamo bene il tutto con il gancio impastatore per circa 7/8 minuti ad una velocità media.

Lavoriamo un po' a mano

Riprendiamo il nostro impasto e lavoriamolo con le nostre mani su di un piano leggermente infarinato, sempre e comunque rincalzando i bordi sotto la palla che abbiamo ottenuto. Disponiamo in una ciotola e copriamo con della pellicola. Mettiamo in frigo per una notte.

La mattina seguente

Tiriamo fuori dal frigo la ciotola e lasciamola riposare a temperatura ambiente per circa 6 ore, a questo punto potremo formare le nostre pallette di impasto. Spolveriamo con della farina un piano da lavoro o un grosso tagliere, preleviamo l’impasto e dividiamolo in 6 porzioni, arrotoliamo ogni porzione su se stessa ottenendo delle vere e proprie pallette. Lasciamo riposare a temperatura ambiente coperte da pellicola precedentemente oleata o da un panno da cucina. Dopo circa 4/5 ore l’impasto sarà pronto per essere cotto.

Condiamo

tendiamo le pallette di pizza schiacciando con le mani senza usare un matterello, un trucchetto per ottenere una pizza bella rotonda e’ questo: una volta schiacciata un pochino la pallina appoggiamola sul fondo di una grossa ciotola rovesciata, ed allarghiamo piano piano. A questo punto condiamo a piacere con pomodoro aglio, origano, olive, ma anche cipolline fresche,acciughe ecc ecc…insomma a vostro gusto.

Per la cottura io mi affido ad un fornetto elettrico, il migliore è questo

https://amzn.to/2S4KLWi

Cuociamo

Adesso potrete cuocere le vostre pizze sia nel forno di casa ad una temperatura molto alta in una teglia antiaderente, per circa 10 minuti, o fino a quando i bordi stanno ben cotti. O se vorrete fare come me ed acquistare un fornetto elettrico fatto apposta per la cottura della pizza con la base in pietra, risulterà più croccante e molto simile a quelle cotte nei forni professionali.


Recipe Gallery

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Instagram

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

Seguimi!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: