Risotto con le femminelle della Laguna di Orbetello

Cooks in
1 ora e 15 circa
Dificulty
Media difficoltà
Serves
4 persone
Added on
Dicembre 23, 2017
Added by

Questa fantastica ricetta della tradizione Orbetellana, merita una presentazione degna dei ricordi che mi fa riaffiorare. La ricetta mi è stata tramandata dalla mia mamma che a sua volta la ricevette da mia nonna, moglie di pescatore lagunare e grande cuoca di piatti tipici Orbetellani. Questa ricetta non è solo un piatto saporito e confortevole, ma è anche e soprattutto l’occasione per tuffarmi nei ricordi della mia infanzia…e chi non vorrebbe ritornare bambino. Comunque ritornando alla ricetta è doveroso descrivere l’ingrediente principale, cioè le femminelle, granchio femmina tipico della Laguna di Orbetello, saporito e gustoso si consuma esclusivamente in questo periodo. La versione originale consisteva in una vera e propria minestra, quindi un po’ più liquida, ma nell’elaborarla è stata spesso modificata in un vero e proprio risotto, come in questo caso. Forse questo è il piatto a cui sono più attaccata sentimentalmente….una vera e propria celebrazione della nostra tradizione lagunare.


Ingredients

  • 1 kg circa Femminelle di Laguna di Orbetello
  • Circa 300 gr Riso carnaroli
  • 1 Scalogno
  • 1 Costa di sedano
  • 1 Carota
  • 1 Patata
  • 50 gr cimette di cavolfiore
  • 1 ciuffetto Prezzemolo
  • A piacere Peperoncino
  • 300 gr Polpa di pomodoro
  • A piacere Sale
  • 800 ml circa Acqua minerale naturale
  • Mezzo bicchiere Vino bianco

Method

Prepariamo la base

laviamo bene le femminelle, stacchiamo le zampe da ogni granchio e mettiamo la parte. Disponiamo in una casseruola dai bordi alti e abbastanza grande lo Scalogno tritato, la carota, la patata, il sedano e il cavolfiore fatti a pezzettini piccoli, facciamo cuocere per 10 minuti con mezzo bicchiere di vino bianco, dopodiché andremo ad aggiungere le femminelle, mescoliamo bene, saliamo e mettiamo anche un po di peperoncino sempre se vi piace. Allunghiamo la polpa di pomodoro con l’acqua e versiamola all’interno della casseruola. Portiamo a bollore e cuociamo a fuoco lento, per circa un’ora, tenendo  coperto. Cosicché non si asciugherà.

Svuotiamo le femminelle

Preleviamo dalla casseruola metà delle nostre femminelle, apriamole e ricaviamone le tanto gustose uova  e mescoliamole al  brodo. Ecco, il brodo di femminelle è pronto adesso dovremo solo cuocerci il riso.

Cuociamo il riso

versiamo il riso nel tegame e facciamo cuocere a fuoco medio per circa 15 minuti o per quanto è indicato sulla confezione . Spolveriamo con prezzemolo tritato finemente e condiamo con olio extravergine. Serviamo


Recipe Gallery

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: