Sformatini di cavolfiore con farina di mais taragna

Cooks in
35 minuti totali
Dificulty
Facilissimo
Serves
6 persone
Added on
Gennaio 27, 2018
Added by

Sformatini di Cavolfiore. 

 

Questi sformatini di cavolfiore nascono dall’esigenza di creare una ricettina sana con i cavoli (tra l’altro regalati) che potesse andare bene anche ai più piccoli; visto che far mangiare le verdure ai bambini è sempre un’impresa.

Ho anche deciso di renderli senza glutine per agevolare tutti gli amici che soffrono di intolleranze. A prescindere dal fatto che adoro la farina di mais…ogni tanto eliminare il glutine non farà di certo male, anche se non si ha l’intolleranza .
Vi consiglio di approfittare della stagione invernale per preparare questi sformatini…sono deliziosi! A tutto cavolo😄😄😄

Inoltre potrà essere, anche, una ricetta del riciclo, per l’appunto spesso la faccio quando mi avanza del cavolfiore, cotto dalla sera prima, e solitamente il giorno dopo ci faccio questi deliziosi sformatini.

Buon appetito.


Ingredients

  • 1 Cavolfiore piccolo
  • 1 Uovo
  • 1 cucchiaio Bevanda di riso
  • 50 gr di Parmigiano reggiano
  • 50 gr Farina di mais taragna
  • Un pizzico di Noce moscata e cardamomo
  • 1 cucchiaio di Origano fresco
  • Sale a vostro piacere
  • Se volete all'interno potete posizionare un pezzetto di formaggio a vs scelta
  • Io ho usato caprino semi stagionato

Method

Cuociamo le verdure

Cuociamo a vapore il cavolfiore per almeno 10 minuti, dopo averlo ridotto a pezzettini cosicché  si cuocerá prima . Una volta intiepidito, frulliamolo in un frullatore da cucina, ottenendo circa 400 gr di purea.

Amalgamiamo

Lasciando la purea nel frullatore andiamo ad aggiungere l ‘uovo, il parmigiano, la bevanda vegetale, il sale, il cardamomo in polvere, la noce moscata, l’origano fresco e per ultima, la farina di mais taragna o fine tipo fioretto. Cuociamo in piccoli stampini monoporsione per 20 minuti a 180º.

Prima di infornare  se preferite potrete Inserire al centro di ogni tortino un pezzettino di formaggio a vostra scelta o anche di stracchino di soia. Servite caldi con una cremina a vostro piacere, io ne ho fatto una  di yogurt greco stemperato con poca bevanda di riso, o panna acida, o caprino fresco delicato sempre allungato con un cucchiaino di bevanda vegetale per renderla più cremosa.


Recipe Gallery

Rispondi

Instagram