Filetti di salmone glassati all’aceto balsamico

Cooks in
10 minuti circa
Dificulty
Facilissimo
Serves
4 persone
Added on
Marzo 21, 2018
Added by

Re Salmone, pesce dalla innumerevoli qualità nutrizionali oltre ad avere un sapore deciso e inconfondibile.
Ideale sarebbe acquistare pesce pescato e non di allevamento, per godere di tutti i benefici…se lo trovate optate sempre per quello fresco pescato.
Questa ricetta piacerà anche a chi non va matto per il pesce perché la glassatura usata per marinare i filetti dona a questo piatto un gusto dolcemente appetitoso e saporito.
Mi raccomando di usare dell’aceto di Modena I.G.P , questo sarà fondamentale nella riuscita della ricetta, infatti donerà cremosita alla salsa.
Buon appetito 🐟🐟🐟


Ingredients

  • 600 gr di Filetti di salmone senza pelle
  • Il succo di due limoni
  • 3 cucchiai di Aceto balsamico di Modena I.G.P
  • 2 cucchiai di Sciroppo di agave o miele mille fiori
  • Pizzico di sale
  • 2 Cipolle di Tropea o cipolle bionde
  • 2 cucchiai di Aceto di mele
  • Olio extravergine di oliva a crudo
  • Prezzemolo tritato

Method

Mettiamo a marinare il pesce

Creiamo un’emulsione con l’aceto balsamico, lo sciroppo di agave o miele, ed il succo dei limoni, mettiamo tutti gli ingredienti in un barattolino ed agitiamo bene, disponiamo i filetti puliti e privati di lische e pelle in una pirofila, versiamoci sopra la nostra salsa di aceto balsamico , copriamo con pellicola è facciamo riposare in frigo per almeno un paio d’ore.

Affettiamo le cipolle sottilmente e disponiamole in una ciotola con l’aceto di mele e acqua a coprire, riponiamo in frigo e facciamo marinare anche quest’ultima come il salmone.

Io di solito metto tutto a marinare dopo pranzo per poi cuocere a cena. Più durerà la marginatura più sarà breve la cottura.

Cuociamo il pesce

Scaldiamo una capiente casseruola antiaderente, leggermente unta e spolveriamola con un pochino di sale.

Sgoccioliamo i filetti dalla marinata e cuociamoli per  5 minuti su di un lato, giriamoli ed aggiungiamo le cipolle sgocciolate e la marinata di aceto balsamico del pesce, facciamo andare qualche altro minuto e togliamo i filetti dal fuoco, ma questo dipenderà dallo spessore del pesce, considerando che al centro dovranno rimanere umidi e rosati, insomma non cuociamoli troppo o diventeranno  stopposi.

Facciamo asciugare un po’ la salsa con le cipolle senza bruciarle e togliamo anche’esse dal fuoco, accompagniamo i nostri filetti di salmone con le cipolle caramellate.

Serviamo .


Recipe Gallery

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: