Pastiera versione Buono e Sano con Simo

Cooks in
60 minuti
Dificulty
Media
Serves
6 persone
Added on
Marzo 30, 2018
Added by

Non additatemi come blasfema, per favore ho solo cercato di rendere un pochino più leggera una delizia tradizionale campana.
La pastiera non è solo un dolce della tradizione,la pastiera napoletana e’ Pasqua, e’ famiglia, e’ profumo di cose buone e confortevoli…la pastiera e’ poesia.
Sono sincera prima di adesso avevo sempre preparato la versione originale. Ma vi assicuro che questa versione alleggerita non ve la farà rimpiangere.
Insomma ne è venuta fuori una delizia provatela e poi mi direte cosa ne pensate!


Ingredients

  • Per la frolla senza burro
  • 75 gr di Farina di grano saraceno
  • 75 gr di Farina di mandorle
  • 100 gr di Farina macinata a pietra tipo 1
  • 2 Uova intere
  • 40 gr di Olio di semi di girasole o di cocco
  • 50 gr di Zucchero di canna o di cocco
  • 1 cucchiaino Scorza di limone bio
  • Per la farcia
  • 300 gr di Grano cotto
  • 200 gr di Ricotta di pecora bio
  • 1 Uovo
  • 2 cucchiai di Miele di acacia
  • Mezzo cucchiaino Aroma fiori di arancio
  • Secondo il vostro gusto Canditi o gocce di cioccolato

Method

Facciamo la frolla

Amalgamiamo bene tutte le farine con lo zucchero, versiamo al centri le uova con l’olio ed impastiamo bene .

Avvolgiamo nella pellicola è facciamo riposare in frigo mezz’ora .

Facciamo la crema

Lavoriamo la ricotta con le fruste per renderla cremosa, aggiungiamo, il miele, il grano e l’aroma di fiori di arancio e l’uovo.

Infine mettiamo i canditi o le gocce dI cioccolato.

Componiamo il dolce

Stendiamo la frolla su di un foglio di carta forno, ed adagiamola in una teglia rotonda di circa cm 25, bucherelliamo il fondo e farciamo con la nostra cremina.

Con la pasta avanzata ricaviamo delle striscioline da adagiare sulla torta.

Inforniamo a giorno caldo a 180 gradi per circa 50 minuti, abbassiamo la temperatura a 160 e cuociamo ancora 10 minuti.

Serviamo con una spolverata di zucchero a velo.


Recipe Gallery

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: