Ravioli di Carnevale al Pistacchio

Cooks in
10 minuti
Dificulty
Facilissima
Serves
16 ravioli
Added on
Febbraio 15, 2021
Added by

Ravioli di Carnevale al Pistacchio.

La mia Nonna le faceva con l’alchermes e Ricotta, poi li friggeva e li cospargeva con zucchero semolato. Io da bambina li adoravo, ricordo ancora le dita rosse dopo le scorpacciate di quei deliziosi Tortelli di Carnevale, si perché da noi più che Ravioli si chiamano Tortelli.

Per questa Ricetta mi sono ispirata proprio a quelli di Nonna, solo ho voluto cambiarne un po’ il gusto, aggiungendo Pistacchio al ripieno.

Lei non metteva zucchero nella pasta per evitare che si scurissero troppo in cottura. Ed io così ho fatto, praticamente.

La ricetta é veramente semplice, unica accortezza sarà stendere molto sottilmente la pasta.
Ma adesso vi  lascio al procedimento esatto, scorrete in basso per leggere tutto. Buon divertimento 🙌


Ingredients

  • Per la pasta dei Ravioli
  • 200g di Farina semi Integrale tipo 2 o la vostra preferita
  • 2 uova intere + la scorza di un limone biologico
  • Un cucchiaino di Sciroppo di agave bio
  • Per il ripieno
  • 100g di Ricotta di Pecora biologica
  • 20g di Pasta pura di Pistacchio
  • 10g di Sciroppo di agave bio
  • Per la guarnizione
  • Pasta di Pistacchio e granella di Pistacchio

Method

Facciamo la pasta

Per i Ravioli di Carnevale al Pistacchio, Come prima cosa dovrete realizzare la pasta , in una ciotola versate la farina e posizionate al centro le due uova con la scorza di limone e il cucchiaino di sciroppo di agape e mescolate bene con una forchetta ed amalgamate progressivamente tutta la farina.

Una volta ottenuto un composto compatto ed omogeneo formate una palletta e mettetela riposare in frigorifero, per un quarto d’ora coperta con un canovaccio.

Nel frattempo lavorate la ricotta a crema, con una forchetta o con una piccola frusta a mano ed incorporate la pasta di pistacchio e lo sciroppo di agape.

A questo punto sarà necessario stendere la pasta dei ravioli di carnevale molto sottilmente , se avete la macchinetta per fare la sfoglia, sarà ancora meglio, altrimenti fate come me con l’aiuto di un mattarello stendete molto molto sottile.
Dopodiché posizionate piccole quantità di ricotta al pistacchio sulla pasta e coprite con altra pasta ,ricavate così i ravioli della forma che più vi aggrada. Io ho scelto di tagliarli nella maniera classica come faceva mia nonna anche se lei le farciva con ricotta e Alchermes e dopo averli fritti, li cospargeva con lo zucchero. Naturalmente anche voi potrete farcire con questo ripieno se non avete la pasta di pistacchio o se non mi piace.

A questo punto spennellate ogni raviolo con poco latte vegetale ed infornate a forno statico caldo per 10 minuti a 180º.

Servite i vostri ravioli di carnevale al pistacchio con altro burro di pistacchi e granella di pistacchi.

 


Recipe Gallery

Rispondi

Instagram