La mia scelta di cucina sana e sostenibile

Added on
dicembre 14, 2017
Added by
Simona

La mia scelta di una cucina sana e sostenibile,nasce dal mio rispetto per la natura e quindi nella mia quotidianità cerco di limitare al minimo lo sfruttamento delle risorse. Ormai da anni ho eliminato i latticini dalla mia alimentazione, non per intolleranza ma bensì per coscienza, infatti per lo stesso motivo non consumo più carne e pesce da allevamenti intensivi, e tanto meno cacciagione; e’ stato un processo naturale senza dovermi sforzare, compro solo frutta e verdura di stagione biologica e mi assicuro sempre che ogni azienda produttrice abbia un impatto ambientale basso. Questo per quanto riguarda la quotidianità, poi una tantum cedo alla tentazione di un goloso cheescake…ma veramente ogni tanto, cercando sempre di acquistare prodotti biologici di aziende piccole magari qui della mia zona, cioè la Maremma.
Infatti per quanto riguarda il consumo di proteine animali, le uniche ed in modestissima quantità, provengono da pollame e uova biologiche e pesce con altissima sostenibilità, ma sempre con moderazione.
Concludo con il dirvi che non sono né vegana né vegetariana, ma nemmeno onnivora come sopra cercavo di spiegare, nel mio piccolo cerco di avere un impatto minimo sul nostro pianeta e non solo in cucina che è la mia passione, ma anche nelle azioni di vita quotidiana.